RubricaRubrica Cerca nel sitoCerca nel sito ModulisticaModulistica WebmailWebmail
Il Dipartimento sui social: Seguici su Facebook Seguici su Facebook Seguici su Youtube Abbonati agli RSS

Contenuti pagina [0] | Menù [1] | Copyright e credits [2]

Dipartimento di Fisica

Sei in »» Didattica » Laurea Magistrale in Fisica » Insegnamenti

Laboratorio di Fisica Nucleare e Subnucleare (Lezioni e Laboratorio)

Corso di Studio:Corso di Studio: , Anno Accademico 2014/2015

_INSEGNAMENTI_SSD1 Sett. Scien./disciplinare: FIS/01

Tipologia Attività Formativa: Tipologia Attività Formativa: Caratterizzante

Ambito Disciplinare: Ambito Disciplinare: Sperimentale Applicativo

Docente:Docente: La Rotonda Laura

Tipologia di Copertura: Tipologia di Copertura: Compito Didattico

CFU CFU: 6

Periodo didattico: Periodo didattico: Secondo Semestre

Anno Corso: 1

Ore di lezione: Ore di lezione: 16

Ore di laboratorio: Ore di laboratorio: 48

Ore di studio individuale: Ore di studio individuale: 84

Informazioni sull'insegnamento: Informazioni sull'insegnamento:


Programma

ITALIANO

Perdite di energia (Ionizzazione, Multiple Scattering, Bremsstrahlung); Interazione di fotoni e dei neutroni con la materia; Sciami elettromagnetici ed adronici; Scintillatori, fotomoltiplicatori e cristalli; Spettrometri e rivelatori a gas; Calorimetri; Rivelatori a seminconduttore; Effetto Cerenkov e tecniche di rivelazione; Formazione del segnale nei rivelatori (teorema Shockley-Ramo), DAQ ed elettronica di acquisizione. Metodi statistici per la fisica delle particella elementari. Esperienze in laboratorio: misura della vita media del muone o altro esperimento di simile complessitÓ.

ENGLISH

Energy losses (ionization, Multiple scattering, Bremsstrahlung); Interaction of photons and neutron with matter; Electromagnetic and hadronic showers; Scintillators, Photomultipliers and crystals; Spectrometers and gas detectors; Calorimeters; Semiconductor detectors; Cerenkov effect and detection techniques; Signal formation in the detectors (Shockley-Ramo's Theorem), DAQ and readout electronics. Statistical methods for elementary particle physics. Laboratory activity: measurement of muon's lifetime or equivalent experiment.

Testi di riferimento

WR Leo - Techniques for Nuclear and Particle Physics Experiments;
Gruppen-Schwartz - Particle detectors

Modalità di verifica dell'apprendimento

ITALIANO - Prova orale

ENGLISH - Oral exam

Obiettivi formativi

ITALIANO
Fornire le conoscenze teoriche e pratiche per la realizzazione di esperimenti di Fisica Nucleare e Subnucleare. Dopo aver seguito il corso lo studente sarÓ in grado di progettare ed eseguire un semplice esperimento di fisica nucleare e/o subnuclare attraverso: progettazione dell'esperimento, scelta della tecnica di rivelazione, implementazione del sistema di acquisizioni dati ed analisi dati.

ENGLISH
To be able to perform an experiment in Nuclear and Subnuclear Physics. Upon successful completion of this course, students will be able to carry out a simple experiment in Nuclear and subnuclear Physics through the following stages: design of the experiment, choice of the detection technique, implementation of the readout and DAQ systems and data analysis.

Note

Lingua d'insegnamento: Italiano
ModalitÓ di erogazione: Frontale
ModalitÓ di frequenza: Obbligatoria

Commissione d'esame
Presidente Laura La Rotonda
Commissari Marcella Capua, Giovanni Crosetti, Enrico Tassi

Anno Accademico