RubricaRubrica Cerca nel sitoCerca nel sito ModulisticaModulistica WebmailWebmail
Il Dipartimento sui social: Seguici su Facebook Seguici su Facebook Seguici su Youtube Abbonati agli RSS

Contenuti pagina [0] | Menù [1] | Copyright e credits [2]

Dipartimento di Fisica

Sei in »» Didattica » Laurea Magistrale in Fisica » Insegnamenti

Fisica Nucleare e Subnucleare (Lezioni ed Esercitazioni)

Corso di Studio:Corso di Studio: , Anno Accademico 2014/2015

_INSEGNAMENTI_SSD1 Sett. Scien./disciplinare: FIS/01

Tipologia Attività Formativa: Tipologia Attività Formativa: Caratterizzante

Ambito Disciplinare: Ambito Disciplinare: Sperimentale e applicativo

Docente:Docente: Tassi Enrico

Tipologia di Copertura: Tipologia di Copertura: Compito Didattico

CFU CFU: 6

Periodo didattico: Periodo didattico: Secondo Semestre

Anno Corso: 1

Ore di lezione: Ore di lezione: 40

Ore di laboratorio: Ore di laboratorio: 12

Ore di studio individuale: Ore di studio individuale: 98

Informazioni sull'insegnamento: Informazioni sull'insegnamento:


Programma

ITALIANO
RelativitÓ Speciale: Lo spazio-tempo di Minkowski, Trasformazioni e gruppi di Lorentz e Poincare', Calcolo quadri-vettoriale e quadri-tensoriale, Covarianza relativistica delle leggi fisiche, Meccanica relativistica, Formulazione covariante dell'elettrodinamica classica, Campi classici relativistici e loro proprietÓ di trasformazione, Formulazione lagrangiana della teoria classica dei campi. Invarianza per trasformazioni locali di fase e teorie di gauge, Le lagrangiane della Elettrodinamica (QED) e Cromodinamica (QCD) quantistica. Teoria formale dello scattering, Matrice S e diagrammi di Feynman: Stati in ed out, Equazione di Lippmann-Schwinger, Matrice S, Simmetrie delle matrice S, Sezioni d'urto e larghezze di decadimento, Sviluppo di Dyson della matrice S, UnitarietÓ della matrice S e teorema ottico, Sviluppo in onde parziali, Risonanze e formula di Breit-Wigner, Applicazioni della teoria dello scattering nella Fisica nucleare e delle particelle elementari, Campi quantistici ed operatori di creazione e distruzione, Poprieta' di trasformazione degli stati e dei campi quantistici, Le regole di Feynman per la QED, Calcolo delle sezioni d'urto di processi elementari in QED.

ENGLISH
Special Relativity: Minkowski space-time, The Lorentz and Poincare' transformations and groups, Four-tensor calculus, Relativistic covariance of the physical laws, Relativistic mechanics, Covariant formulation of classical electrodynamics, The classical relativistic fields and their transformation properties, Lagrangian field theory, Gauge Theories: Electrodynamics (QED) and Chromodynamics (QCD) Formal Theory of Scattering, S Matrix and Feynman Diagrams: In and Out states, Lippmann-Schwinger equation, The S matrix, Symmetries of the S matrix, Cross sections and decay widths, Dyson's formula, Unitarity of the S matrix and optical theorem, Partial-wave expansion, Resonances and Breit-Wigner formula, Applications of the results of the scattering theory in nuclear and particle physics, Quantum fields and creation and annihilation operators, Transformation properties of quantum states and fields, Feynman rules for QED and their application to elementary processes.

Testi di riferimento

V. Barone, RelativitÓ Speciale, Boringhieri
S. Weinberg, The Quantum Theory of Fields Vol. 1, Cambridge
F. Mandl, G. Shaw, Quantum Field Theory, Wiley
D. Griffiths - Introduction to elementary Particles - Wiley

Modalità di verifica dell'apprendimento

ITALIANO - Prova scritta e orale

ENGLISH - Written and oral examination

Obiettivi formativi

ITALIANO
Obiettivo formativo e del corso Ŕ quello di fornire una conoscenza di base della Fisica Nucleare e Subnucleare ed in particolare di riuscire ad applicare i risultati della teoria dello scattering e della tecnica dei diagrammi di Feynman alla descrizione dei principali processi nucleari e della fisica delle particelle elementari.

ENGLISH
Upon successful completion of this course, students will have a basic knowledge of Nuclear and Subnuclear Physics and will be able to apply the results of the scattering theory and Feynman diagrams techniques in the description of nuclear and elementary particle processes.

Note

Lingua d'insegnamento: Italiano
ModalitÓ di erogazione: Frontale
ModalitÓ di frequenza: Obbligatoria

Commissione d'esame
Presidente Enrico Tassi
Commissari Marcella Capua, Giovanni Crosetti, Laura La Rotonda

Anno Accademico