RubricaRubrica Cerca nel sitoCerca nel sito ModulisticaModulistica WebmailWebmail
Il Dipartimento sui social: Seguici su Facebook Seguici su Facebook Seguici su Youtube Abbonati agli RSS

Contenuti pagina [0] | Menù [1] | Copyright e credits [2]

Dipartimento di Fisica

Sei in »» Didattica » Laurea Magistrale in Fisica » Insegnamenti

Metodi Fisici della Biomedicina (Lezioni ed Esercitazioni)

Corso di Studio:Corso di Studio: , Anno Accademico 2014/2015

_INSEGNAMENTI_SSD1 Sett. Scien./disciplinare: FIS/07

Tipologia Attività Formativa: Tipologia Attività Formativa: Caratterizzante

Ambito Disciplinare: Ambito Disciplinare: Sperimentale e applicativo

Docente:Docente: Guzzi Rita

Tipologia di Copertura: Tipologia di Copertura: Affidamento retribuito

CFU CFU: 6

Periodo didattico: Periodo didattico: Secondo semestre

Anno Corso: 1

Ore di lezione: Ore di lezione: 32

Ore di esercitazione: Ore di esercitazione: 24

Ore di studio individuale: Ore di studio individuale: 94

Informazioni sull'insegnamento: Informazioni sull'insegnamento:


Programma

ITALIANO
Interazione della radiazione non ionizzante e ionizzante con la materia. Risonanza magnetica elettronica in onda continua. Interazione Zeeman ed iperfine. Fenomeno del rilassamento. Dosimetria EPR. Curve di calibrazione e stima della dose. Risonanza magnetica nucleare. Tempi di rilassamento nei tessuti biologici. Effetti biologici delle radiazioni ionizzanti, analisi delle curve dose effetto. Diagnostica per immagini: TC, SPECT e PET. Ultrasuoni in medicina: produzione e risoluzione. Ecografia ed ecocardiografia, eco-doppler. Calorimetria differenziale: principi ed applicazioni nella ricerca biomedica. Profili termici in sistemi biologici. Nuove applicazioni in diagnostica medica: aspetti fisiologici e stati patologici

ENGLISH
Interaction of ionizing and non-ionizing radiation with matter. Continuous wave electronic magnetic resonance. Zeeman and hyperfine interactions. The mechanism of relaxation. EPR dosimetry. Calibration curves and estimation of the dose. Nuclear magnetic resonance. Relaxation times in biological tissues. Biological effects of ionizing radiation, analysis of the curve dose-effect. Diagnostic techniques though images: CT, SPECT and PET. Ultrasound in medicine: production and resolution. Echography and echocardiography, echo-Doppler. Differential Scanning Calorimetry: principles and applications in biomedical research. Temperature profiles in biological systems. New applications in medical diagnostics: physiological and pathological states

Propedeuticità

Nessuna

Testi di riferimento

D. Scannicchio, Fisica Biomedica, Edises (2010).
Hagen W. R., Biomolecular EPR Spectroscopy, CRC Press (2009).
G. W. H. Hohene, Differential scanning calorimetry, Springer (2003)

Modalità di verifica dell'apprendimento

ITALIANO - Prova orale

ENGLISH - Oral exam

Obiettivi formativi

ITALIANO
Le conoscenze acquisite dallo studente al termine del corso riguardano importanti applicazioni della fisica in ambito biomedico e sanitario attraverso lo studio dei principi fisici alla base di metodologie e strumentazioni biomediche avanzate. In particolare, conosce tecniche spettroscopiche di risonanza magnetica, di diagnostica mediante immagini e di metodi termo-analitici per la ricerca biomedica.

ENGLISH
At the end of the course the student acquires knowledge about important applications of physics in the biomedical field by studying the physical principles at the basis of methods and advanced instruments used in biomedicine. In particular, he knows magnetic resonance spectroscopies, images based diagnostics techniques and thermo-analytical approaches for biomedical research.

Note

Lingua d'insegnamento: Italiano
ModalitÓ di erogazione: Frontale
ModalitÓ di frequenza: Obbligatoria

Commissione d'esame
Presidente Rita Guzzi
Commissari Rosa Bartucci, Luigi Sportelli

Anno Accademico