RubricaRubrica Cerca nel sitoCerca nel sito ModulisticaModulistica WebmailWebmail
Il Dipartimento sui social: Seguici su Facebook Seguici su Facebook Seguici su Youtube

Contenuti pagina [0] | Menù [1] | Copyright e credits [2]

Dipartimento di Fisica

Sei in »» Ricerca » » Strumentazione a disposizione

PcT

Laboratorio Idruri

Nel Laboratorio MHES "Metal Hydride for Energy Storage" ovvero "Idruri Metallici per lo Stoccaggio di Energia" l'attivitā di ricerca č dedicata allo studio di materiali avanzati per la conservazione e la trasformazione dell'energia.

Parte dell'attivitā č rivolta all'analisi della capacitā di assorbimento di Idrogeno di diverse tipologie di materiali: idruri metallici, sistemi nanostrutturati e nanoporosi. Attivitā che si svolge in collaborazione con diversi gruppi di ricerca internazionali.

Sono attivi due apparati PcT (Pressione concentrazione Temperature) per la determinazione volumetrica delle isoterme di assorbimento di idrogeno nei materiali.

Uno dei sisteme PcT č ottimizzato per studi ad alta pressione di idrogeno. Mentre il secondo č pensato per studi in bassa pressione. Ambedue i sistemi permetto di determinare isoterme di assorbimento di idrogeno da temperatura dell'azoto liquido (77K) fino a temperatura ambiente.

Due camera per spettroscopie elettroniche in UHV (Auger ed EELS) sono inoltre preposte allo studio della superficie dei materiali e alla loro interazione con molecole semplici come idrogeno, ossigeno ed acqua.

Dall'attivitā del Laboratorio MHES č nato lo Spin-Off universitario DeltaE srl. Diverse attivitā sono ancora svolta in collaborazione con esso.

Nel laboratorio sono inoltre presenti sistemi per la crescita di nanotubi di carbonio tramite metodi di self-assembling. Ad esempio nanotubi allineati verticalmente al substrato possono essere cresciuti da un substrato di carburo di silicio (vedi file allegati).

Allegati

Archivio