RubricaRubrica Cerca nel sitoCerca nel sito ModulisticaModulistica WebmailWebmail
Il Dipartimento sui social: Seguici su Facebook Seguici su Facebook Seguici su Youtube

Contenuti pagina [0] | Menù [1] | Copyright e credits [2]

Dipartimento di Fisica

Sei in »» » Laurea Triennale in Fisica » Tirocini Didattici

Micromanipolazione ottica chirale

  1. Dati del tirocinio

    Soggetto ospitante: UniversitÓ della Calabria

    Luogo: Laboratorio di Fisica Molecolare - Fotonica, Dipartimento di Fisica

    Docente - Tutor accademico: Pasquale Pagliusi, Gabriella Cipparrone

    Contatto: pasquale.pagliusi@fis.unical.it; gabriella.cipparrone@fis.unical.it

    Periodo: a scelta dello studente

    CFU: 6 CFU, corrispondenti a 150 ore di impegno totale

  2. Obiettivi formativi:

    Fornire allo studente le conoscenze basilari dell’intrappolamento e della manipolazione di microparticelle. Particolare attenzione sarà rivolta allo studio della optomeccanica chirale, ovvero allo scambio di quantità di moto e momento angolare orbitale e di spin tra radiazione ottica e microparticelle dotate di anisotropia ottica lineare e circolare.

  3. Contenuti e programma:

    Il programma del tirocinio prevede di acquisire le conoscenze di base dell’ottica e della optomeccanica, in particolare della materia soffice e dei materiali anisotropi (cristalli liquidi nematici e colesterici). L’attività di ricerca prevede la realizzazione di microoggetti a partire da mesogeni fotopolimerizzabili e con tecniche microfluidiche e di nanofabbricazione. La micromanipolazione ottica, ed in particolare il trasferimento di momento lineare ed angolare “di spin” tra radiazione e microoggetti, sarà studiata mediante l’utilizzo di apparati autocostruiti a partire da sorgenti laser in continua e videomicroscopia. I risultati dell’indagine saranno interpretati alla luce dei modelli teorici più appropriati.

Archivio