RubricaRubrica Cerca nel sitoCerca nel sito ModulisticaModulistica WebmailWebmail
Il Dipartimento sui social: Seguici su Facebook Seguici su Facebook Seguici su Youtube

Contenuti pagina [0] | Menù [1] | Copyright e credits [2]

Dipartimento di Fisica

Sei in »» Quello che sappiamo del bosone di Higgs: misure recenti di ATLAS e CMS a LHC » Seminari Pubblici » Leggi

Quello che sappiamo del bosone di Higgs: misure recenti di ATLAS e CMS a LHC
Speaker Speaker: Dott. Marco Delmastro
Affiliato Affiliato: CNRS/IN2P3, LAPP
Data Evento Mercoledì 26 Settembre , alle ore 16.00 - Aula Seminari, Cubo 31C piano ponte coperto
Il bosone di Higgs scoperto nel 2012 dalle collaborazioni ATLAS e CMS a LHC la CERN fa ormai parte dello scenario della fisica delle particelle. Grazie ai dati a 13 TeV raccolti tra il 2015 al 2017 da ATLAS e CMS, le proprietÓ del bosone di Higgs sono stare misurate con precisione sempre maggiore, e nuovi modi di interazione e decadimento sono stati recentemente osservati. Il seminario presenterÓ le recenti osservazioni del modo di produzione del bosone di Higgs in associazione con una coppia di quark top, del suo decadimento in una coppia di quark bottom, e ripercorrerÓ lo stato attuale delle misure di precisioni nei canali di decadimento bosonici H->WW, ZZ e γγ che sono stati alla base della scoperta del 2012. Infine, con uno sguardo alla conoscenza attuale dei decadimenti rari del bosone di Higgs e della sua auto-interazione, discuterÓ le prospettive future delle misure delle sue proprietÓ durante tutto il Run 2 di LHC e quello di HL - LHC.
Scarica il file Scarica il file : (.jpg - 1.25 MB)